27
gennaio
Novità prodotto

TAIS le nuove prese industriali con interruttore di blocco Palazzoli

TAIS è l’unica presa da parete in materiale in termoindurente che consente di comporre quadri elettrici da 16A a 125A

La gamma TAIS di Palazzoli permette di realizzare quadri di distribuzione da 16A a 125A garantendo:

 

Scarica la brochure

 

Vai alla scheda prodotto

 

TAIS: prestanza, compattezza, completezza.

Prestanza

Prestanza è un termine desueto, soprattutto nel mondo dell’usa e getta, per TAIS è la base fondante, tanto da essere descritta come la presa industriale che “la installi e la dimentichi”, grazie alla sua resistenza nel tempo.

Prestanza come resistenza dell’involucro, realizzato in materiale termoindurente e rinforzato con fibra di vetro, l’involucro della presa industriale TAIS assicura una durata mediamente 10 volte superiore a involucri realizzati in termoplastico.

L’involucro di TAIS rigido e duro garantisce una resistenza agli urti pari a IK10, per questo motivo è indeformabile, garantendo nel tempo la tenuta delle guarnizioni.

Tais assicura un’elevata resistenza alle sollecitazioni ambientali. L’accurata realizzazione dei componenti meccanici e del sistema di interblocco (realizzato con staffa in acciaio) garantisce lunga vita e durata (elettrica e meccanica) rispetto le prese concorrenti presenti sul mercato.

L’interruttore sezionatore è certificato in categoria AC3-AC23A e predisposto per n. 2 contatti ausiliari di segnalazione stato.

Le versioni di TAIS da 63A e 125A sono provviste di alveoli Easy Contact, gli alveoli assicurano la massima performance del contatto nel tempo e facilitano le operazioni di inserzione e disinserzione.

TAIS resiste in maniera eccellente all’umidità, all’irraggiamento solare, alle scalfitture, alle muffe e alle atmosfere corrosive. TAIS è una garanzia per ambienti come cantine, caseifici, autodromi, aeroporti, ospedali, parcheggi etc.

TAIS ha triplo grado di protezione IP66 IP67 IP69, è certificata contro i getti violenti ad alta pressione e contro le immersioni accidentali, è idonea ad essere installata in locali piastrellati soggetti a lavaggi frequenti (macellerie, pescherie, piscine etc.).

La manovra predisposta per la tripla lucchettabilità evita azionamenti da persone non autorizzate. La manovra 0-1 permette di individuare lo stato dell’interruttore a distanza.

La base portafusibili in CERAMICA resiste anche alle alte temperature generate in caso di guasti al circuito e offrono un supporto integro e stabile fino a 1.400°C.

Compattezza

TAIS è compatta. Palazzoli vanta di avere nella propria gamma la presa interbloccata da 32A più piccola del mondo, i quadri di distribuzione della nuova serie TAIS sono quindi particolarmente compatti e adattabili a tutti i luoghi tipici degli impianti terziari o industriali: nicchie, colonne, pilastri.

Completezza

TAIS si presenta come sistema di distribuzione dell'energia completo nell'ambito di prese e quadri elettrici. La gamma TAIS da 16A a 125A ha in dotazione fusibili, magnetotermici e differenziali ad hoc per ogni esigenza. Il range di resistenza alle temperature in esercizio va dai –25°C ai +50°C (16A–32A–63A) e -40°C ai +60°C (125A) in stoccaggio dai –50°C ai +80°C.

TAIS non si limita alla presa blu, le sue caratteristiche tecniche e strutturali sono state riportate in altre serie, per soddisfare le richieste del mercato.

Il materiale termoindurente Palazzoli è presente anche nelle cassette di derivazione realizzate in varie dimensioni, con grado di protezione IP67/IP68, disponibili con coperchio alto o con coperchio basso, cieche o finestrate.

Il termoindurente è impiegato anche per i quadri di automazione e di distribuzione TAIS CUBE, gli unici quadri sul mercato con grado di protezione IP66, che si possono impiegare in esterno.

Per il prelievo, oltre alle prese interbloccate, il sistema offre cassette modulari per prese e spine, piccoli apparecchi da parete, o da incasso, mentre per il comando, offre interruttori sezionatori, pulsanti commutatori e deviatori.

Per le atmosfere esplosive il termoindurente è arricchito da graffite per renderlo idoneo agli ambienti a rischio di esplosione (ATEX).

La compatibilità con i tutti i dispositivi del Sistema TAIS consente di valorizzare l’impianto e soddisfa le esigenze di tutti i tipi di impianti industriali e del terziario.